Workshop sulla sicurezza nei lavori in quota

Sicurezza nei lavori in quota, se ne discute il 17 dicembre a Campobasso

Il progetto Impresa inForma: qualità e sicurezza per un cantiere modello” nasce da un’idea di ACEM Molise in collaborazione con INAIL Molise e l’ENFEA con l’obiettivo di accompagnare aziende e lavoratori, operanti nel settore edile e delle costruzioni, in un percorso culturale di conoscenza e implementazione della sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro, quale chiave per l’innovazione e lo sviluppo aziendale e una maggiore competitività nel mercato.

Nell’ambito di tale iniziativa è previsto il workshop “LAVORI IN QUOTA. PREVENIRE LE CADUTE DALL’ALTO” in programma mercoledì 17 dicembre 2014, dalle ore 16 presso, l’aula Meeting della Sicurform Italia, in Via S. Giovanni in Golfo a Campobasso.

Al workshop parteciperanno tra gli altri il Direttore regionale INAIL Molise, di Dott. Rocco Del Nero, il Presidente ACEM Molise, Geom. Corrado Di Niro, gli assessori regionali Pierpaolo Nagni e Michele Pietraroia.

Nel corso dell’incontro saranno presentati, inoltre, lo sportello informativo (già operativo presso l’ACEM Molise) e il portale web del progetto.

La partecipazione al workshop, per il quale non è previsto alcun costo di iscrizione, garantisce l’ottenimento dei crediti per RSPP e Coordinatore per la Sicurezza (previa pre-iscrizione tramite questo eForm)

Il programma del workshop

Workshop-sicurezza-in-quota

 

Impresa inForma

Una nuova e più moderna consapevolezza rivolta al miglioramento della sicurezza e delle misure di prevenzione come ricerca costante, dinamica e non occasionale. Tra gli scopi di “Impresa inForma” c’è quello di favorire il diffondersi di un nuovo approccio alla sicurezza non più basato sul mero confronto azienda/norma cogente, ma mirato ad introdurre con azioni concrete (formazione, orientamento, consulenza, accompagnamento in azienda) i concetti espressi dalle norme comunitarie e nazionali.

 

Per maggiori informazioni su Il progetto Impresa inForma: qualità e sicurezza per un cantiere modello” e il workshop “Lavori in quota. Prevenire le cadute dall’alto” clicca qui e vai al portale.